Codice corso: 27

Il coaching per i manager

Area tematica
Management tools
Durata corso
7 ore
Modalità di erogazione
Online
Prossima edizione
12 Dicembre 2023

Altre edizioni

12 Dicembre 2023 | Online
19 Dicembre 2023 | Online

Destinatari

Il percorso si rivolge a imprenditori, manager, responsabili, team leader, HR (che già non sono coach) e a tutti coloro che vogliono facilitare la crescita delle proprie risorse.

Obiettivi

  • Riconoscere e valorizzare i diversi punti di vista e i talenti all’interno dell’organizzazione
  • Esercitare l’ascolto attivo, libero da pregiudizio, aperto a nuove prospettive
  • Apprendere l’arte di fare domande e dare feedback
  • Acquisire strumenti per sviluppare il potenziale delle nostre risorse.

Contenuti

  • Nuovi paradigmi di leadership
  • Introduzione al coaching: cosa è, cosa non è, a cosa serve
  • Convinzioni limitanti: quali sono le più frequenti, come riconoscerle e come “andare oltre”
  • Obiettivi: oltre lo SMART, ecologia e sostenibilità
  • Ascolto attivo: quando dall’udire si passa al comprendere
  • Domande potenti: come trovare nuove soluzioni e sviluppare la creatività tramite le domande
  • Feedback: l’arte di dare e ricevere feedback per la crescita delle persone
  • Emozioni in gioco: come fare delle emozioni le nostre alleate per raggiungere gli obiettivi desiderati.

Durante il corso i partecipanti saranno chiamati a mettersi in gioco in esercitazioni / lavori di gruppo e a progettare un proprio piano di sviluppo.

Docenti

Agnese Pelliconi, Executive Coach con credenziale ACC di ICF, Team & Business Coach, Emotional Intelligence Assessor. Da oltre 20 anni affianca le aziende nel definire e implementare piani di Sviluppo Organizzativo e Change Management; come Team & Business Coach facilita imprenditori, manager e team nel raggiungere i propri obiettivi strategici, nel riconoscere e sviluppare i propri talenti.

Quota di iscrizione

250,00 € + IVA az. associate Confindustria

300,00 € + IVA az. non associate

Ti interessa il corso? Scrivici.

    Referente
    Emanuela Galvan