Codice corso: 36

La gestione ottimale delle pratiche doganali nelle operazioni di import export. Reati doganali: come evitarli e come difendersi

Area tematica
Legale/fiscale
Durata corso
7 ore
Modalità di erogazione
Online
Prossima edizione
21 Giugno 2024

Tutte le edizioni

21 Giugno 2024 | Online
8 Luglio 2024 | Online
7 Novembre 2023 | Online

Date e orari

Edizione 1 - Partenza il 21 Giugno 2024

– 21/06/2024 | 9:30 – 13:00

– 28/06/2024 | 9:30 – 13:00

 

 

Edizione 2 - Partenza il 8 Luglio 2024

– 08/07/2024 | 9:30 – 13:00

– 11/07/2024 | 9:30 – 13:00

 

Edizione 3 - Partenza il 7 Novembre 2023

– 07/11/2024 | 09:00- 12:30

– 14/11/2024 | 09:00- 12:30

Destinatari

Imprenditori, referenti amministrativi e responsabili custom compliance.

Obiettivi

L’importanza di un’adeguata conoscenza delle problematiche più attuali del diritto doganale per conseguire benefici sia in termini di razionalizzazione dei costi e di riduzione dei rischi che di massimizzazione dei vantaggi. Con l’aumento delle operazioni internazionali sono inoltre aumentati anche i controlli dell’Agenzia delle dogane. Diventa pertanto necessario conoscere e gestire in maniera ottimale le operazioni di import/export nonché conoscere le principali aree di rischio doganale: royalties, depositi IVA, origine non preferenziale e preferenziale, dazi antidumping, valore in dogana della merce, anche al fine di ridurre eventuali contenziosi doganali.

Contenuti

Il corso rappresenta l’occasione per gli operatori per comprendere e gestire le pratiche doganali nonché eliminare i rischi in tali operazioni, gestendo, così, in maniera adeguata la pratica doganale e le problematiche connesse, mettendosi al riparo da inutili e costose controversie.

CONTENUTI 

Pratica doganale nelle operazioni di export import: gestione, risvolti fiscali e logistici Introduzione alla pratica di export import ed al diritto del commercio internazionale

  • Quadro giuridico della pratica di Export- Import
  • Fonti normative e tecnica doganale: novità normative 2024

L’origine della merce, il made in e le problematiche connesse:

  • Regole di origine preferenziale e non preferenziale delle merci
  • Rilascio e controllo dei certificati di circolazione delle merci
  • Informazione vincolante sull’origine (IVO): Novità 2024
  • Certificazioni e documenti: EUR1, REX, ATR

Classificazione e valore delle merci

  • Sistema armonizzato (HS)
  • Nomenclatura combinata e Taric
  • Informazione tariffaria vincolante (ITV): Novità 2024
  • Valore e prezzo in fattura

Luogo

Via Aristotele, 109
42122 Reggio Emilia

Docenti

Giuseppe De Marinis, Senior Partner dello STUDIO TUPPONI, DE MARINIS, RUSSO & PARTNERS, Presidente e Amministratore unico diCOMMERCIOESTERO S.r.l., socio e Vicepresidente di COMMERCIOESTERO NETWORK. Professore a contratto di International Commercial Law presso l’Università di Modena e Reggio Emilia. Svolge attività di consulenza sulle tematiche dell’Internazionalizzazione in particolare in diritto e tecnica doganale e diritto dei trasporti internazionali, custom audit.

Quota di iscrizione

250,00 € + IVA az. associate Unindustria Reggio Emilia/Confindustria

300,oo € + IVA az. non associate

 

Referente

Emanuela Galvan - emanuela.galvan@cis-formazione.it - 342 6213757

Ti interessa il corso? Scrivici.

    Presa visione della specifica informativa, acconsento allo specifico trattamento