Codice corso: 58

Le attività operative e gli strumenti per gestire i magazzini

Durata corso
14 ore
Modalità di erogazione
In presenza
Prossima edizione
4 Luglio 2023

Altre edizioni

4 Luglio 2023 | In presenza
11 Luglio 2023 | In presenza

Destinatari

Imprenditori, responsabili della logistica, responsabili di magazzino, addetti alle attività di magazzino, responsabili sistemi informativi, controller.

Obiettivi

  • Rivedere l’organizzazione e gestione delle proprie aree di ricevimento, stoccaggio, picking e movimentazione interna al fine di raggiungere un elevato livello di servizio
  • Analizzare e riprogettare le procedure e le metodologie di gestione delle attività di magazzino
  • Ripensare la progettazione del magazzino in base all’unità di carico gestite
  • Come ottenere e mantenere la perfetta efficienza del proprio magazzino
  • Analizzare i sistemi di controllo della produttività
  • Comprendere la formazione per la valutazione e la riduzione dei costi di gestione
  • La comparazione tra gestione con e senza codice a barre
  • Analizzare le opportunità ed i vincoli inerenti alla gestione informatica del magazzino
  • I sistemi di controllo e gestione del magazzino attraverso i sistemi informatici e la loro integrazione con il sistema informatico aziendale (ERP).

Contenuti

Gli obiettivi di un magazzino: definizione e progettazione

  • I ruoli, le funzioni e le prestazioni di servizio e di costo progettate e realizzate
  • Le procedure del magazzino; le modalità e le tecniche di gestione del magazzino
  • La realizzazione del manuale delle procedure di magazzino

L’organizzazione fisica del magazzino e sua progettazione: analisi del layout

  • La definizione delle aree e l’allestimento degli spazi; come organizzarli e come valutarli a seconda delle attività del magazzino
  • Il dimensionamento la definizione delle strutture di stoccaggio: sistemi misti, sistemi manuali e sistemi automatici: come scegliere le metodologie e le tecnologie di stoccaggio e delle merci

La valutazione l’organizzazione e gestione delle aree gestionali del magazzino

  • L’organizzazione, le modalità e le tecniche di gestione degli arrivi in magazzino
  • Il ricevimento delle merci, l’accettazione e il controllo qualità, la gestione dello stoccaggio delle merci in funzione delle caratteristiche logistiche e gestionali dei codici
  • La scelta dei sistemi di picking e preparazione degli ordini, picking per cliente, per somma di ordini, prelievi massivi, in parallelo, per fasi, ecc.)
  • La preparazione delle spedizioni, le aree di carico e di spedizione
  • I mezzi di movimentazione merci: come sceglierli e come valutarli a seconda delle caratteristiche delle merci e degli spazi disponibili

L’analisi e il controllo dei costi di gestione dei magazzini

  • L’analisi dei costi di gestione, come ridurre i costi di gestione
  • Il controllo della produttività del magazzino ed elementi di valutazione della produttività
  • L’organizzazione del lavoro del magazzino
  • Gli indicatori di performance, la pianificazione, il reporting

I sistemi informativi per la gestione del magazzino

  • I sistemi informatici di gestione del magazzino
  • I sistemi wireless e paperless per la gestione delle fasi di magazzino
  • Sistemi, caratteristiche e funzionalità dei software di magazzino: WMS
  • La progettazione e la gestione di un sistema di codifica e identificazione delle merci.

Luogo

Via Aristotele 109, Reggio Emilia.

Docenti

Flavio Franciosi, formatore e consulente aziendale per le tematiche inerenti il supply chain management, e approvvigionamenti, ai modelli e sistemi di previsione di vendita e gestione delle scorte.

Quota di iscrizione

450,00 € + IVA az. associate confindustria

540,00 € + IVA az. non associate

Ti interessa il corso? Scrivici.

    Referente
    Emanuela Galvan