Codice corso: 64

Le novità in materia di mobilità internazionale

Area tematica
Risorse umane
Durata corso
7 ore
Modalità di erogazione
Online
Prossima edizione
7 Marzo 2023

Altre edizioni

7 Marzo 2023 | Online
17 Marzo 2023 | Online
10 Luglio 2023 | Online
17 Luglio 2023 | Online

Destinatari

Aziende operanti all’estero con personale trasfertista per installazione e manutenzione di macchinari.

Obiettivi

  • Aggiornare il personale HR sulle principali novità in materia di mobilità internazionale dei lavoratori
  • Offrire una panoramica dei principali adempimenti da rispettare per lavorare all’estero nel rispetto della normativa della host country
  • Offrire soluzioni operative per la gestione di future casistiche aziendali.

Contenuti

SEZIONE EU

  • Nuova Direttiva 2019/1152/EU sul lavoro in Europa. Le novità verranno introdotte a partire da luglio 2022 e causeranno un sensibile cambiamento per i cantieri oltre le 4 settimane
  • Aggiornamento sull’applicazione delle direttive europee 2014/67 e 987/18 per installazione e manutenzioni in Europa (Paesi a scelta)
  • Impiego di lavoratori interinali dall‘estero in Italia: aggiornamenti importanti INL
  • Impiego di lavoratori interinali dall’Italia all’estero: aggiornamenti importanti e chiarimenti INL
  • Cantieri in Italia svolti con subappaltatori esteri: responsabilità nell’appalto
  • Adempimenti per i dipendenti inviati in EU oltre 12 mesi: la direttiva 957/2018

SEZIONE EXTRA EU

  • Immigrazione: adempimenti per l’ingresso in Italia e paesi stranieri quali USA, Regno Unito, Cina, Canada e Giappone
  • Differenza tra Visto Lavoro e Affari per incarichi all’estero (es. USA – UK – Cina)
  • Utilizzo corretto dell’Employer of Record in caso l’Azienda non abbia uffici all’estero
  • Visto Italiano per attività lavorative – tipologie disponibili e sanzioni in caso di inadempienza
  • Legalizzazione di documenti: come rendere legalmente validi i tuoi documenti commerciali per utilizzo in Italia e all’estero
  • Servizi di Relocation: scopri come A&P può aiutare i vostri dipendenti e le loro famiglie nella relocation per incarichi di lungo periodo
  • Le norme per inviare personale in UK e le ultime novità introdotte

FISCALITÀ INTERNAZIONALE, SICUREZZA E DECRETO TRASPARENZA PER TRASFERTE ALL’ESTERO

  • Analisi del rischio nelle trasferte estere: definizione di “luogo di lavoro” e di “ambiente lavorativo”
  • Processo Travel Security per l’organizzazione di trasferte in sicurezza all’estero ed in particolare in Paesi a rischio geopolitico
  • Fiscalità Internazionale: rimborso IVA per le trasferte all’estero, condizioni di stabile organizzazione ed il regime fiscale agevolato per rimpatriati
  • Le conseguenze del decreto trasparenza nelle trasferte all’estero (D.lgs. n. 104/2022 di agosto 2022)
  • Le norme per l’utilizzo di aziende comunitarie ed extra comunitarie per service da svolgere in Italia.

Docenti

Alessandro Arletti, dottore commercialista e revisore contabile, docente presso la BBS (Bologna Business School), l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e Fondazione Marco Biagi Unimore e attività di docenza in corsi forniti a Camera di Commercio di Modena, Federmacchine, UCIMA, ACIMAC, Nuova Didactica, Cisita Parma Scarl, Forpin – Scuola di Formazione di Confindustria Piacenza, ART-ER Attrattività Ricerca Territorio Confindustria e Federmacchine.

Quota di iscrizione

250,00 € + IVA az. associate confindustria

300,00 € + IVA az. non associate

Ti interessa il corso? Scrivici.

    Referente
    Emanuela Galvan