Codice corso: 61

Magazzino fisico e digitale con organizzazione “lean”

Durata corso
7 ore
Modalità di erogazione
Online
Prossima edizione
1 Luglio 2024

Tutte le edizioni

28 Febbraio 2024 | Online
1 Luglio 2024 | Online

Date e orari

Edizione 1 - Partenza il 28 Febbraio 2024

– 28/02/2024 |9:00-12:30

– 06/03/2024 |9:00-12:30

Edizione 2 - Partenza il 1 Luglio 2024

– 01/07/2024| 9:00-12:30

– 08/07/2024| 9:00-12:30

Destinatari

Il corso è rivolto sia a chi deve presidiare direttamente o indirettamente i processi di rifornimento, movimentazione, stoccaggio e controllo delle scorte in ambito industriale (in termini fisici, organizzativi, informativi e di controllo economico).

Obiettivi

  • Fornire una visione integrata delle operazioni di movimentazione e stoccaggio con il core business aziendale
  • Delineare una visione pratica su come sfruttare i nuovi strumenti tecnologici nelle attività intralogistiche
  • Spiegare come concepire ed attuare un progetto di miglioramento delle attività di stoccaggio
  • Evidenziare le relazioni tra le funzioni aziendali che collaborano al perseguimento di obiettivi della competitività industriale nel suo insieme

Contenuti

Lo stoccaggio può avere una importante rilevanza nei conti e nella strategia industriale. Questo corso è finalizzato a spiegare, in modo semplice e pratico, in che modo è possibile applicare tecniche e strumenti di gestione digitali insieme alle tecniche “Lean” per migliorare in modo significativo l’efficienza e l’efficacia delle attività intralogistiche nelle piccole e medie industrie italiane.

CONTENUTI

  • Gestione fisica ed informativa delle scorte

    • Il processo operativo classico per la gestione del magazzino
    • Funzioni operative delle scorte, livello di servizio e potenziale di miglioramento intralogistico
    • Classificazioni delle scorte per la differenziazione dei processi di gestione
    • Stoccaggio delle componenti e dei materiali gestiti a scorta
    • Previsione della domanda operativa: fattori, analisi storiche e previsionali
    • Movimentazione dei componenti e materiali gestiti a fabbisogno: correlazione tramite le distinte basi e modifiche dinamiche
    • Metodi di riordino e gestione statistica delle scorte, per categoria
    • Identificazione e tracciabilità degli articoli: codifica e strumenti di intercettazione

    Flusso degli articoli nelle attività di stoccaggio

    • Flusso fisico ed informatico dal ricevimento merci a fabbisogno al consumo operativo
    • Magazzini di servizio operativo, inter-operazionali e la gestione tramite Kanban
    • Ubicazione informatica e visiva delle merci, posizionamento fisico ed allocazione degli spazi per lo stoccaggio
    • Servizio del magazzino post-vendita: articoli di consumo e ricambi

    Miglioramento continuo delle attività intralogistiche

    • Strutture manuali e automatiche per lo stoccaggio: informatizzazione e gestione Lean
    • Modifiche agli ordini di produzione: processi dedicati per la prevenzione degli stockout
    • Kaizen come tecnica per la riduzione dei costi ed il miglioramento della competitività
    • Controllo dei costi delle operazioni di stoccaggio ed azioni correttive
    • Uso della “intelligenza artificiale” nelle operazioni intralogistiche e di controllo dello stock

Luogo

Via Aristotele, 109
42122 Reggio Emilia

Docenti

Cesare Giabini, Temporary Industrial Manager e Trainer, con esperienze dalle grandi imprese alle PMI, anche a livello internazionale, in diversi settori tra quali: meccanica, auto, arredamento, edilizia, chimica, pelletteria, illuminazione, informatica, elettronica, ecc. Con decine di progetti riorganizzativi industriali già effettuati, in più di venti anni di attività e specifiche competenze tecnologiche digitali e nelle metodologie Lean.

Quota di iscrizione

250,00 € + IVA az. associate Unindustria Reggio Emilia/Confindustria

300,oo € + IVA az. non associate

 

Referente

Emanuela Galvan - emanuela.galvan@cis-formazione.it - 342 6213757

Ti interessa il corso? Scrivici.

    Presa visione della specifica informativa, acconsento allo specifico trattamento