Codice corso: 37

Origine delle merci

Area tematica
Legale/fiscale
Durata corso
7 ore
Modalità di erogazione
Online
Prossima edizione
22 Luglio 2024

Tutte le edizioni

27 Marzo 2024 | Online
22 Luglio 2024 | Online
26 Settembre 2023 | Online

Date e orari

Edizione 1 - Partenza il 27 Marzo 2024

– 27/03/2024 | 9:00 – 12:30

– 04/04/2024 | 9:00 – 12:30

 

 

Edizione 2 - Partenza il 22 Luglio 2024

– 22/07/2024 | 9:00 – 12:30

– 23/07/2024 | 9:00 – 12:30

 

Edizione 3 - Partenza il 26 Settembre 2023

– 26/09/2024 | 9:30 – 13:00

– 30/09/2024| 9:30 – 13:00

Destinatari

Imprenditori, responsabili commerciali di PMI.

Obiettivi

  • Analizzare le regole per la corretta attribuzione dell’origine preferenziale delle merci e la relativa documentazione
  • Analizzare le regole per la corretta attribuzione dell’origine non preferenziale (Made In) e la relativa documentazione

Contenuti

Il corso si pone l’obiettivo di aggiornare le imprese sul nuovo quadro normativo che si è delineato a seguito delle ultime novità intervenute in materia doganale ed origine preferenziale e non preferenziale della merce.

CONTENUTI 

L’origine preferenziale

  • Gli accordi di origine con i Paesi Esteri
  • Le lavorazioni sufficienti a conferire l’origine
  • I certificati EUR1, EUR MED, ATR
  • La dichiarazione di origine preferenziale in fattura
  • L’Esportatore Autorizzato, il REX e le altre semplificazioni doganali: analisi delle istanze e suggerimenti operativi
  • La dichiarazione di lungo termine del fornitore;
  • Il cumulo nell’ambito dell’accordo PANEUROMEDITERRANEO: analisi di un caso concreto
  • I nuovi accordi di origine preferenziale al 2024
  • Gli illeciti amministrativi e reati concessi alle dichiarazioni di origine ed etichettatura in Italia
  • Le false e fallaci dichiarazioni di origine
  • Origine preferenziale con triangolazione. La regola del trasporto diretto e/o della non manipolazione

L’origine non preferenziale

  • Le regole dell’origine non preferenziale
  • Riflessi pratici
  • Made In
  • La responsabilità per falsa e fallace indicazione
  • La relazione tra l’origine non preferenziale dell’Unione Europea e la disciplina italiana relativa all’indicazione di origine Made In, analizzando anche la relativa giurisprudenza nazionale
  • Analisi delle nuove disposizioni per il rilascio dei certificati di origine

Luogo

Via Aristotele, 109
42122 Reggio Emilia

Docenti

Giuseppe De Marinis, Senior Partner dello STUDIO TUPPONI, DE MARINIS, RUSSO & PARTNERS, Presidente e Amministratore unico diCOMMERCIOESTERO S.r.l., socio e Vicepresidente di COMMERCIOESTERO NETWORK. Professore a contratto di International Commercial Law presso l’Università di Modena e Reggio Emilia. Svolge attività di consulenza sulle tematiche dell’Internazionalizzazione in particolare in diritto e tecnica doganale e diritto dei trasporti internazionali, custom audit.

Quota di iscrizione

250,00 € + IVA az. associate Unindustria Reggio Emilia/Confindustria

300,oo € + IVA az. non associate

 

Referente

Emanuela Galvan - emanuela.galvan@cis-formazione.it - 342 6213757

Ti interessa il corso? Scrivici.

    Presa visione della specifica informativa, acconsento allo specifico trattamento

    Scopri altri corsi in partenza